19 July 2018

L’Africa è un forno

Caldo storico in Algeria e Tunisia. Il 5 luglio a Ouargla, è stato rilevato il valore record di +51,3°C. Si tratterebbe del valore più elevato raggiunto in Algeria, e probabilmente in tutto il continente africano, dall’inizio delle rilevazioni. Il precedente record africano era di + 50,7°C raggiunti nel Sahara Occidentale. Nella tabella qui sotto riportata abbiamo indicato alcune tra le città algerine e tunisine che giovedì 5 luglio hanno fatto registrare temperature superiori a 45°C (dati Weather online).

ALGERIA

Arak (945 m) 45.0 °C
Taguentour (636 m) 45.0 °C
Tindouf Airport (439 m) 46.0 °C
Biskra Airport (89 m) 46.0 °C
Tinfouye (472 m) 46.0 °C
Ghardaia/Noumerate AP (469 m) 47.0 °C
Béni Abbès (505 m) 47.0 °C
Timimoun Airport (317 m) 48.0 °C
In Guezzam (400 m) 48.0 °C
El Goléa Airport (397 m) 48.0 °C
Rhourd Nouss (252 m) 48.0 °C
Reggane AP (291 m) 48.0 °C
Adrar Airport (283 m) 49.0 °C
In Salah (269 m) 49.0 °C
Ain Beida Airport (148 m) 50.0 °C
Touggourt/Sidi Mahd AP (92 m) 50.0 °C
El Oued/Guemer AP (69 m) 50.0 °C
Hassi Messaoud Airport (144 m) 50.0 °C

TUNISIA

Gafsa Airport (314 m) 45.0 °C
Sidi Bouzid (355 m) 45.0 °C
Remada Airport (301 m) 47.0 °C
Kebili (46 m) 48.0 °C
Tozeur/Nefta AP (86 m) 49.0 °C

Luca Angelini