Le PIOGGE di mercoledì 17 ottobre sull’Italia

Le ultimissime uscite dei modelli numerici confermano in sostanza quanto avevamo già anticipato nel nostro ultimo VIDEO; l’area depressionaria che agisce sui nostri mari riuscirà ancora ad essere determinante per il tempo di quasi tutta l’Italia nella giornata di mercoledì 17 ottobre.

Solo le aree alpine più settentrionali rimarranno un po’ ai margini della nuvolosità, che invece interesserà in modo irregolare il resto del Paese. E con la nuvolosità avremo anche delle piogge, le quali si manifesteranno a carattere sparso e discontinuo e con una frequenza che sarà maggiore dalla bassa Padana verso sud.

Come è possibile apprezzare dalla cartina in figura che ci mostra la sommatoria degli accumuli d’acqua stimati in via numerica nell’arco delle 24 ore (clic per aprire l’immagine), le piogge potranno essere più consistenti sulla Romagna, ma anche tra Marche, Abruzzo, Basilicata, Calabria ionica, Sicilia, Sardegna meridionale ed orientale. Piogge saranno comunque possibili anche su Liguria, basso Piemonte, bassa Lombardia, Toscana, Umbria, zone interne del Lazio e della Campania, solo a carattere isolato sulle Alpi orientali.

Eventuali temporali saranno più probabili e insistenti in mare aperto sull’inteo bacino tirrenico, andando ad interessate in modo particolare e settori ooccidentali, con coinvolgimento pesante per confluenza anche sulla Corsica, dove non si esclude qualche episodio a carattere di nubifragio.

Concludiamo con una nota diramata dalla Protezione Civile, secondo la quale è da ritenersi uno stato di allerta moderata, ossia ARANCIONE sui seguenti settori della Sardegna: Campidano, Bacini Flumendosa – Flumineddu, Iglesiente.

Luca Angelini

Le PIOGGE di mercoledì 17 ottobre sull’Italia