19 June 2018

Le PIOGGE e i TEMPORALI di giovedì 7 giugno in Italia

Un alto tocco “magico” di quella instancabile ruota depressionaria quasi stazionaria sulla Spagna ed ecco che sull’Italia il tempo farà ancora parlare di sè. Lo farà sottolineando e confermando l’esubero di piogge su alcune regioni, leggi quelle nord-occidentali, ed estendendo l’area interessata anche ad altre zone del Paese ad esclusione probabilmente del sud.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa accadrà giovedì 7 giugno. Prima di tutto quella depressione: darà alla luce (si fa per dire) un minimo satellite (ricordate ne avevamo individuato uno anche nel nostro ultimo VIDEO) che transiterà sulle nostre regioni settentrionali. Attorno a questo minimo si organizzerà un corpo nuvoloso che trarrà alimentazione dalla circolazione in quota e che si arcuerà tra il nostro settentrione e la Sardegna.

Al mattino sarà soprattutto l’Isola a ricevere la parte più consistente dei fenomeni (rovesci e temporali). Si tratterò di fenomeni localmente intensi e/o abbondanti. Nel pomeriggio verranno coinvolte progressivamente anche le regioni nord-occidentali, l’area alpina e la dorsale appenninica. Entro sera sarà sotto tutto il nord e in parte anche il centro, mentre si libererà la Sardegna.

Le cartine proposte in allegato ci mostrano rispettivamente la probabilità di pioggia (prima carta in alto, click per aprirla) e i quantitativi di pioggia stimati in millimetri su 24 ore.

Luca Angelini

Le PIOGGE e i TEMPORALI di giovedì 7 giugno in Italia