Le previsioni della Protezione Civile per mercoledì 4 aprile

Partendo dal quadro generale che abbiamo ampiamente descritto nel nostro nuovo VIDEO, facciamo seguito pubblicando l’estratto ufficiale del Bollettino Meteo emesso dalla Protezione Civile. Si anticipa che, nonostante le piogge previste su diverse regioni d’Italia, non sono previsti particolari stati di criticità.

Ma ecco il BOLLETTINO

Precipitazioni:
– diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante e Toscana settentrionale, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati.
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria centrale, Toscana centrale, Appennino emiliano, Piemonte settentrionale, Lombardia occidentale e settentrionale, con quantitativi cumulati moderati.
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte sud-orientale, pianure veneto-friulane ed emiliane, Umbria occidentale e settentrionale, Sardegna settentrionale, Lazio settentrionale e restanti zone di Liguria, Toscana e Lombardia, con quantitativi cumulati da deboli a moderati.
– isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su resto del Centro-Nord, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Nevicate: al di sopra dei 1000-1300 m sui settori alpini, con apporti al suolo deboli, fino a moderati sui settori centro-occidentali.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: minime in locale aumento sulle regioni centro-meridionali; massime in locale sensibile diminuzione sulle regioni centrali.

Venti: localmente forti meridionali sulle due isole maggiori, Toscana, Lazio e settori ionici, in graduale attenuazione.

Mari: molto mossi il Tirreno settore ovest, lo Stretto di Sicilia e l’Adriatico al largo.

Report Luca Angelini

Le previsioni della Protezione Civile per mercoledì 4 aprile