Le previsioni meteo per lunedì 11 luglio

L’anticiclone delle Azzorre determina il tempo sull’intera Europa occidentale. In seno all’adiacente flusso fresco legato ad una saccatura sull’Europa dell’est trafilano però modeste correnti instabili che attiveranno nelle ore pomeridiane qualche spunto temporalesco sui monti del centro-nord.

LUNEDI 11 LUGLIO soleggiato ma con sviluppo di annuvolamenti con il passare delle ore su Triveneto, Alpi Marittime, estremo Ponente ligure, Appennino settentrionale e tratto Tosco-Emiliano, con qualche breve rovescio o isolato temporale in montagna. I venti saranno nel complesso deboli ma avremo ancora rinforzi di Maestrale sulla Puglia, con il Canale d’Otranto che si manterrà mosso. Le temperature sono previste in lieve rialzo al centro e al sud ad eccezione dell’area pugliese.

MARTEDI 12 LUGLIO viluppo di acquazzoni pomeridiani lungo tutta la dorsale appenninica (e a tratti anche sulle Prealpi venete e sulle Dolomiti). Su tutte le altre zone soleggiato o appena poco nuvoloso. Sempre un po’ di vento da nord in Puglia, soprattutto in Salento, dove l’Adriatico sarà mosso. Le temperature rimarranno pressoché stazionarie

Luca Angelini