4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

L’estate gioca d’anticipo, temperature del mare verso i 20 gradi

Il mese di giugno, dal punto di vista climatico, è forse uno dei migliori da trascorrere al mare. Adesso però siamo ancora a maggio tuttavia le condizioni per un primo assaggio di vacanza, rivolto naturalmente ai fortunati che possono permetterselo, sono già mature, complice la presenza e l’ulteriore rinforzo previsto di un campo anticiclonico di matrice subtropicale che monta da ovest, lasciando appena scoperte ad aria un po’ più fresca le sole regioni adriatiche centro-meridionali.

Detto questo passiamo a monitorare lo stato dei nostri mari: in termini di moto ondoso segnalo la parentesi movimentata di giovedì 25 maggio sul bacino adriatico centrale e soprattutto meridionale per vento da nord-ovest piuttosto teso, con possibilità di mare fino a molto mosso. Altrove bacini più tranquilli, al più poco mossi quando animati della gradevoli brezze costiere.

In termini di temperature sarà interessante notare che l’acqua alla superficie oscillerà tra i 17-18 gradi del mar Ligure e del mare di Sardegna, ai 20-22 gradi del Tirreno meridionale, passando per tutti gli altri tratti di mare. La cartina allegata all’articolo (click per aprirla) risulta utile per monitorare le temperature rilevate su tutti i mari d’Italia. Come potete notare, soprattutto se non vi dà troppo fastidio l’impatto con l’acqua fresca, si può anche pensare di buttarsi nei primi gradevoli bagni di stagione.

Luca Angelini

L’estate gioca d’anticipo, temperature del mare verso i 20 gradi