20 October 2020

Lunedì 10 febbraio variabilità, molto vento e netto rialzo delle temperature

Aria mite di origine subtropicale marittima si sta rapidamente portando sul Mediterraneo spinta da forti venti convogliati da una vortice ciclonico molto profondo in transito sul nord Europa.

LUNEDI 10 febbraio ovunque alternanza di schiarite e annuvolamenti. Questo ultimi saranno più organizzati lungo al cresta alpina di confine, al mattino anche sulla pianura Padana, sul Friuli Venezia Giulia e lungo il versante tirrenico, dove potremo assistere anche a qualche precipitazione sporadica. In giornata assisteremo anche ad un generale rinforzo del vento di Ponente, che porterà ad un sensibile aumento delle temperature, alcuni gradi al di sopra della media, specie sulla val Padana occidentale, sull’Emilia Romagna e lungo l’intero versante adriatico per venti di caduta. Mari fino ad agitati, l’Adriatico e lo Ionio al largo.

MARTEDI 11 febbraio ancora annuvolamenti e qualche fiocco ad alta quota lungo le Alpi di confine, altrove in prevalenza soleggiato o poco nuvoloso. Sempre mite per la stagione.

Luca Angelini

Powered by Siteground