21 October 2020

Lunedì 12: nuova toccata e fuga dell'INVERNO lungo l'Adiatico

adriaticheE’ l‘anno delle Adriatiche? Beh, in questo primo scorcio stagionale senz’altro le nostre regioni adriatiche e in parte anche quelle meridionali, si sono trovate quasi in esclusiva sotto il tiro delle fugaci scorribande dell’inverno, un inverno sempre e comunque proiettato verso i Balcani. Anche in questo caso, dopo la fiammata simil-primaverile di sabato 10, una lama di aria polare farà breccia nel burro anticiclonico, a suon di vento e calo delle temperature, proprio a partire dai versanti adriatici del nostro Paese con start nella notte si domenica 11.

Su questi settori si potrà avere anche qualche spruzzata di neve, in accompagnamento alla coda di una perturbazione destinata poi, manco a dirlo, alla regione balcanica.

Spruzzate di neve sono previste tra la tarda serata di domenica e le prime ore di lunedì a partire dall’entroterra abruzzese e molisano, in successivo rapido trasferimento verso i rilievi pugliesi, ai monti lucani e alla Sila. Le quote? Mediamente potremo aspettarci un limite che su Abruzzo e Molise oscillerà mediamente intorno a 600-700 metri, fatte salve alcuni episodi locali a quote inferiori laddove riuscissero a sviluppasi precipitazioni convettive.

Limite intorno a 600-800 metri sembra più plausibile per il Gargano, le Murge, fino a 700-800 metri in Basilicata, intorno a 800 sulla Sila. Non si escludono occasionali sconfinamenti sul tratto spartiacque dell’Appennino Campano, con spruzzate di neve fin verso i 600-700 metri sull’Irpinia. Non dimentichiamo la porta di ingresso dell’aria fredda, le Alpi, che potranno beneficiare di qualche nevicata intermittente fin sui fondovalle più settentrionali della Valdigne (zona Monte Bianco), della val Formazza, dell’alta val Chiavenna e dell’Alto Adige (Val Venosta, Valle Aurina e zona Brennero).

Altrove solo tanto vento, qualche nube di passaggio ma prevalenza di sole  e un calo anche vistoso delle temperature, con punte che finiranno anche al di sotto la media fino a 2-3°C.

Luca Angelini

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.