28 October 2020

Lunedì 18 l’instabilità si trasferisce soprattutto su centro e Sardegna

L‘aria fresca inserita in una goccia fredda proveniente dalla Spagna, tende ad approssimarsi ai nostri bacini di ponente, mentre altrove la pressione è relativamente più alta.

LUNEDI 18 MAGGIO su tutto il territorio nazionale alternanza irregolare di annuvolamenti e spazi soleggiati, talora anche ampi. Nel pomeriggio si assisterà alo sviluppo di alcuni rovesci a ridosso dei settori alpini e prealpini, ma soprattutto nelle zone interne di Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Su queste zone non si esclude la possibilità anche di isolati temporali. Ventilazione debole, in prevalenza settentrionale, con qualche rinforzo in Sardegna. Mari poco o solo leggermente mossi. Temperature in diminuzione al sud e sulle Isole.

MARTEDI 19 MAGGIO ancora condizioni di moderata instabilità, soprattutto pomeridiana, al centro e al nord. Ulteriore calo termico, specie al centro-sud.

Luca Angelini

Powered by Siteground