25 November 2020

LUNEDI 23: pioggia, vento, mareggiate e crollo termico, ecco dove, come e quando

Sull’Italia la prima perturbazione in transito da molto tempo sta portando conseguenze molto diverse da versante a versante. Tutto sta andando come da previsione e ora entriamo quindi nel vivo con quanto succederà nella giornata di lunedì 23 ottobre.

La CIRCOLAZIONE GENERALE farà capo ad un minimo ciclonico che si sta chiudendo sull’Adriatico settentrionale e che nelle prossime ore procederà attraversando l’intero bacino fino alla Grecia. Da questa notte (notte su lunedì) l’aria fredda risucchiata da questo minimo di pressione investirà l’Emilia Romagna con forti venti di Bora, che si accompagneranno anche ad una rapida passata piovosa, la quale si dirigerà poi rapida verso le Marche. Possibilità anche di isolati temporali.

LUNEDI MATTINA agirà il ramo occluso della perturbazione al centro, quello freddo al sud. Ritroveremo quindi sotto rovesci intermittenti Marche, Abruzzo e Molise, ma con fenomeni in attenuazione sulle Marche. Al sud piogge sparse (ad eccezione della Sicilia centro-meridionale e della Calabria ionica) in temporanea attenuazione. Nel POMERIGGIO rovesci sparsi su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e nord Sicilia, che insisteranno anche in SERATA ad eccezione del Molise, comunque in un contesto di spiccata variabilità.

Possibili spruzzate di NEVE sulle cime dell’Appennino a partire da 1.600-1.700 metri, ma soprattutto: nevicate interesseranno il versante nord-alpino sfondando qua e là, specie sul settore orientale (Alto Adige) con temporanee fioccate fino a 1.200-1.400 metri.

Il passaggio verrà accompagnato come detto da VENTI forti settentrionali, prima Bora sull’Adriatico settentrionale, altrove Maestrale, poi Tramontana. Per questi motivi l’Adriatico meridionale, il Canale d’Otranto e il Tirreno meridionale potranno presentarsi a tratti agitati, con possibilità di locali mareggiate lungo le coste esposte, molto mossi gli altri mari (il Ligure più tranquillo sotto costa).

Netto il calo delle TEMPERATURE sulle zone citate, con valori che si porteranno al di sotto della media anche fino a 4-5°C.

MARTEDI ulteriori condizioni di instabilità al sud.

Luca Angelini

 

Luca Angelini

LUNEDI 23: pioggia, vento, mareggiate e crollo termico, ecco dove, come e quando