23 October 2020

Lunedì 28 ancora rovesci su nord-est, tirreniche e Sardegna

Entro la vasta area depressionaria che sovrasta tutta l’Europa centrale e mediterranea si innesta un minimo secondario che lunedì si porterà sull’Adriatico settentrionale richiamando un nuovo corpo nuvoloso dalla Francia verso il Tirreno.

LUNEDI 28 SETTEMBRE tempo instabile con rovesci intermittenti su Triveneto, Lazio, Umbria, Campania, Calabria tirrenica, zone interne di Abruzzo, Molise e in Sardegna. Quota neve intorno a 1.800-2.000 metri (quindi in salita) sulle Alpi orientali, intorno 2.000-2.200 metri sull’Appennino centro-meridionale. Maestrale moderato in Sardegna, Libeccio freddo lungo il Tirreno con rispettivi mari fino a molto mossi. Temperature in lieve rialzo nei valori massimi al nord-ovest e in Toscana, stazionarie altrove, ovunque sotto la media del periodo.

MARTEDI 29 SETTEMBRE prevalenza di rasserenamenti con annuvolamenti temporanei e senza precipitazioni. Lieve aumento delle temperature massime al centro-sud.

Luca Angelini

Powered by Siteground