2 April 2020

Lunedì 3 giugno prevalenza di sole, ma con qualche disturbo pomeridiano in montagna

Divisa tra l‘alta pressione delle Azzorre e una vecchia depressione che sembra agganciata alle propaggini dell’Italia meridionale, la giornata di LUNEDI 3 GIUGNO trascorrerà con tempo abbastanza soleggiato al mattino. Solo qualche banco nuvoloso potrebbe presentarsi al mattino sulla pianura lombardo-veneta, in Campania, Salento e sulla Calabria tirrenica, ma senza conseguenze.

Nel pomeriggio sviluppo di addensamenti sulle zone montuose, con qualche locale e breve acquazzone non escluso, sia sulle Alpi che sugli Appennini, anche se la probabilità di fenomeni è maggiore al sud.

In serata parziale aumento della nuvolosità su Valle d’Aosta e Piemonte, rasserena altrove.

Ventilazione a regime di brezza, mari poco mossi, temperature sopra la media al nord, sulle centrali tirreniche, in linea sul medio Adriatico e in Sardegna, infine appena sotto la norma al sud.

Situazione simile anche per MARTEDI 4 GIUGNO (video di approfondimento online questa sera sul nostro Canale Youtube.

Luca Angelini

Powered by Siteground