25 October 2020

MALTEMPO, martedì allerta arancione su tre regioni

Con un vortice ciclonico in piena azione a sorvolare l’aria calda accumulatasi nei giorni dell’anticicloni, i contrasti termodinamici sono molto accesi e pongono in essere condizioni favorevoli allo sviluppo di improvvisi temporali, talora anche di forte intensità.

Le aree che verranno maggiormente interessate da questi fenomeni saranno quelle centro-settentrionali. Tuttavia al nord parte dell’energia disponibile al sostentamento dei temporali è in parte già stata dissipata, mentre al centro entrerà in gioco proprio nelle prossime ore. Viste però anche le precipitazioni di lunedì, gli ulteriori apporti previsti per martedì potrebbero talora mettere in crisi il territorio su tre particolari regioni: Lombardia, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia.

Per queste tre regioni la Protezione ha emanato lo stato di allerta arancione, con particolare riferimento ai seguenti settori.

LOMBARDIA: Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi orientali, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura orientale.

EMILIA-ROMAGNA: Bacini emiliani orientali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese.

FRIULI VENEZIA GIULIA: Bacino di Levante / Carso, Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino del Livenza e del Lemene.

Luca Angelini

Powered by Siteground