27 November 2020

MALTEMPO, visita del Papa a Milano salva per un soffio

Un breve approfondimento dedicato a tutti i Milanesi che nella giornata di sabato 25 marzo seguiranno l’annunciata visita del Pontefice nel suo iter attraverso la metropoli lombarda e hinterland.

Vi anticipo subito che l‘ombrello non servirà: al mattino infatti il cielo sarà poco nuvoloso e il tempo asciutto, con il sole a fare capolino dopo due giorni di grigio stile autunnale. Le temperature saranno abbastanza gradevoli e il vento sarà nel complesso debole e disposto dai quadranti orientali.

Nel frattempo però una attiva perturbazione si starà organizzando ad arco tra il mare di Sardegna e il golfo del Leone. Le prime nubi sentinella raggiungeranno la Lombardia da sud nel corso del pomeriggio, ma anche in questo caso non sono previste precipitazioni.

Nella figura qui a fianco vi propongo un prodotto meteorologico denominato “meteogramma“. Ci suggerisce con una grafica di facile comprensione l’andamento del tempo nel corso della giornata. L’affidabilità di questo prodotto, rispetto alle diffusissime ma poco garantite APP, è data dalla tecnica d’ensemble (probabilistica) che media le risultanze derivate da diversi modelli numerici in serie.

Come si può notare dunque, sarà una giornata complessivamente discreta. La pioggia invece arriverà in serata, quando ormai Papa Francesco si sarà già imbarcato sul volo che lo riporterà a Ciampino.

Luca Angelini

MALTEMPO, visita del Papa a Milano salva per un soffio