27 January 2020

Martedì 10 instabile al centro-sud, soleggiato al nord, tanto vento ovunque

Una perturbazione atlantica, giunta sul Mediterraneo centrale, ha determinato l’approfondimento di un minimo ciclonico sui nostri mari meridionali, con richiamo di aria fredda di recente origine artico-marittima.

MARTEDI 10 dicembre un po’ di instabilità sul medio Adriatico, al sud e sull’est della Sardegna, con annuvolamenti, rovesci sparsi, locali temporali e brevi nevicate a partire da 800-1.000 metri. Soleggiato su tutte le altre zone, con venti forti settentrionali e calo delle temperature ad eccezione del nord-ovest dove avremo un temporaneo effetto favonico. I mari saranno fino ad agitati.

MERCOLEDI 11 rapido avvicendarsi di nubi e schiarite, in un contesto freddo e ventoso ovunque.

Luca Angelini

Powered by Siteground