Martedì 13 temporali al nord, allerta arancione in Lombardia, ancora caldo altrove

Una perturbazione tende a interessare le nostre regioni settentrionali, preceduta da venti di Scirocco che porteranno ancora condizioni di caldo a tratti intenso al centro e al sud.

MARTEDI 13 LUGLIO nubi e temporali, diffusi sui settori a nord del fiume Po, anche abbondanti su Alpi e Prealpi, localmente di forte intensità con possibili isolate grandinate o episodi vorticosi: fenomeni più sparsi al sud di questo limite. Locali spunti temporaleschi potranno manifestarsi anche sulla Toscana e sull’Appennino umbro-marchigiano. Illeso il resto dell’Italia dove dominerà il sole e farà anche abbastanza caldo, ad eccezione della Sardegna dove entreranno freschi venti di Maestrale. Lo Scirocco invece risalirà dal sud lungo l’Adriatico e tutti i mari diventeranno mossi o a tratti anche molto mossi.

MERCOLEDI 14 LUGLIO moderata instabilità al nord dove tra una schiarita e l’altra non mancherà occasione per brevi e improvvisi acquazzoni e locali temporali. Sempre soleggiato sul resto dell’Italia, ma lieve calo termico anche al centro.

Luca Angelini