4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Martedì 16: torna il VENTO forte e ce lo terremo anche per alcuni giorni

Lo avevamo annunciato nel nostro ultimo VIDEO meteo: a breve le correnti si disporranno dai quadranti di nord-ovest e porteranno sull’Italia l’aria dell’oceano. Il flusso ondulerà quel tanto da permettere comunque lo sviluppo di due perturbazioni, che tra martedì 16 e venerdì 19 attraverseranno l’Italia lasciando però gran parte dei fenomeni lungi i versanti nord-alpini.

Il braccio di ferro serrato tra il vortice d’Islanda e l’anticiclone delle Azzorre sarà tale da comprimere questo flusso e farlo accelerare per diversi giorni. Ecco il motivo per cui da martedì sino almeno a venerdì sull’Italia il vento sarà l’unico e incontrastato protagonista della scena.

Un giorno freddo, un giorno più temperato, ma sempre di vento si tratterà. Vento tra ovest e nord-ovest. Provocherà burrasche anche di una certa forza con rischio di mareggiate lungo le coste esposte, ossia quelle liguri, tirreniche e occidentali sarde. Vento forte sul mare ma vento forte, o molto forte, anche in montagna, soprattutto sui crinali, lungo il versante sud-alpino (dove soffierà il Foehn) e su quello adriatico dove è atteso il Garbino).

Vento forte che spazzerà ancora una volta l’aria dandole una bella e salutare ripulita, val Padana compresa.

Luca Angelini

Martedì 16: torna il VENTO forte e ce lo terremo anche per alcuni giorni