Martedì 25 nebbia in val Padana, molto sole e poche nubi altrove

Prosegue l’azione bloccante di un anticiclone in Atlantico, il quale tra l’altro convoglia aria fredda verso l’Europa orientale lambendo il nostro versante adriatico.

MARTEDI 25 GENNAIO soleggiato su gran parte dell’Italia, ma con nebbie e nubi basse anche insistenti sulla pianura Padana dove avremo gelo e brinate. Nel corso della giornata si potrà assistere a qualche modesto addensamento su Liguria, sud Sardegna e, in serata, anche sulla Puglia e sull’Appennino meridionale ma con bassa probabilità di fenomeni. Maestrale moderato sulla Puglia con mare molto mosso. Temperature in lieve rialzo in quota sulle Alpi, stazionarie altrove, inferiori alla media del periodo sul medio Adriatico e al sud.

MERCOLEDI 26 GENNAIO qualche annuvolamento su Liguria, Toscana, Puglia, nord Sicilia e Sardegna. Per il resto soleggiato con le solite nebbie padane, anche accompagnate da brinate e galaverna. Ventoso al sud e sulle cime alpine.

Luca Angelini