4 April 2020

Martedì 30 tempornea attenuazione delle PIOGGE

Il grosso della depressione e del maltempo associato sono ormai alle spalle.

Nelle prossime ore il fulcro del vortice che ci ha interessati in questi ultimi due giorni seguirà il senso di rotazione della saccatur amadre e se ne andrà in fuga verso l’Europa centrale. Al suo seguito un modesto e relativo rialzo della pressione, comunque sempre inserito entro una circolazione ad evidente curvatura ciclonica, favorirà una generale attenuazione delle piogge e lo sviluppo di schiarite in un contesto di generale variabilità.

LE PIOGGE; interesseranno comunque ancora le aree alpine, prealpine, pedemontane e a tratti anche quelle padane poste a nord del fiume Po, specie nella prima parte della giornata. Con il passare delle ore comunque si assisterà ad una attenuazone dei fenomeni e lo sviluppo di schiarite  apartire proprio dalla pianura. Stesso discorso per Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Campania, dove alle ultime piogge dle mattino seguiranno ampie schiarite.

ALLERTAMENTO PROTEZIONE CIVILE: pur con piogge in dimnuzione, il livello di fiumi e torrenti rimarrà critico. Per questo la Protezione Civile ha predisposto lo stato di allerta rossa anche per martedì 30 ottobre su alcune regioni. Nella nostra apposita pagina il Bollettino in tempo reale..

LE NEVICATE IN MONTAGNA: sono attese con limite in calo fino a 1.000-1.500 metri su Alpi, Prealpi e Appennino settentrionale, intorno a 1.700-2.000 metri sul tratto centrale sino alla Campania.

LE TEMPERATURE; sono previste in calo, soprattutto dalla sera, e in modo particolare a partire dal nord e dalla Sardegna. Per approfondire ulteriormente l’argomento vi rimando all’articolo dedicato.

LA TENDENZA SUCCESSIVA: l’asse della saccatura, che rimarrà quasi stazionaria dal nord dell’Atlantico sino all’Africa nord-occidentale, proporrà tra mercoledì 31 ottobre e giovedì di Ognissanti un nuovo vortice ciclonico, con annessa perturbazine e possibile replica di nubi e piogge, anche se i dettagli sono ancora tutti da definire.

Luca Angelini

Martedì 30 tempornea attenuazione delle PIOGGE