6 July 2020

Martedì 31 marzo vento, freddo e qualche nevicata a bassa quota

Aria artica raggiunge l’Italia attraversandola da parte a parte, ma i suoi effetti risulteranno più evidenti sull’Emilia- Romagna e al centro-sud.

MARTEDI 31 marzo nevicate in collina al mattino sull’Emilia Romagna, qualche fiocco anche sulla fascia pedecollinare del Piemonte occidentale, poi rovesci in trasferimento verso il centro e il sud, dove la quota neve scenderà da 1.500 a 700-800 metri. Con il passare delle ore si avranno invece rasserenamenti sulle regioni settentrionali. Il clima sarà freddo e ventoso per Bora, Grecale e Tramontana e i mari saranno molto mossi al largo e lungo le coste esposte. Temperature in sensibile diminuzione ad eccezione delle Isole Maggiori.

MERCOLEDI 1 aprile ultime incertezza l mattino al sud, altrove passaggio a tempo almeno in parte soleggiato, ma ancora freddo e ventoso. Rischio gelate nelle zone interne al primo mattino.

Luca Angelini

Powered by Siteground