18 January 2021

Martedì 4 agosto: qualche TEMPORALE in transito lungo le Alpi

piogUna piccola ondulazione atmosferica che invita le correnti portanti ad assumere brevemente curvatura ciclonica ed ecco che la coda di una perturbazione in transito oltralpe, riuscirà a generare qualche spunto temporalesco di passaggio prima della nuova ondata di caldo. Temporali? Dove?

La traiettoria del corpo nuvoloso, pronto poi a fuggire veloce verso la Danimarca e la penisola Scandinava, farà in modo di portare qualche acquazzone essenzialmente lungo le zone alpine. Il passaggio avverrà nel corso della giornata di domani, martedì 4 agosto, partendo da ovest e finendo ad est.

I fenomeni, a carattere locale e di breve durata, transiteranno nel corso delle ore pomeridiane a partire dalla Valle d’Aosta, per poi terminare in serata sule montagne di Trentino ed Alto Adige, non prima di aver “spazzolato” qua e là i crinali settentrionali piemontesi, lombardi e veneti, con qualche contraccolpo forse sul Biellese, sul settore orobico e su quello dolomitico.

A seguire rinfrescata? Manco a parlarne, dato che il flusso in quota che segue tale ondulazione ciclonica altro non è se non l’inizio della nuova avvezione calda dal nord Africa. Insomma, un contentino, prima della nuova (e questa volta speriamo anche ultima) onda di calore.

Luca Angelini 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.