25 October 2020

Mercoledì 10 instabile soprattutto al centro-nord, fresco ovunque

La circolazione ciclonica che da giorni sta interessando buona parte dell’Europa e dell’Italia insiste e porta ulteriori occasioni per acquazzoni e temporali, specie al centro-nord e in Sardegna.

MERCOLEDI 10 GIUGNO cieli nuvolosi e possibilità di acquazzoni sparsi fin dal mattino al nord, sulle centrali tirreniche, Umbria e Sardegna. Qualche momento asciutto prolungato potrebbe verificarsi nelle prime ore su Piemonte, bassa Padana e sulle centrali adriatiche. Al sud tempo più aperto e assenza di precipitazioni. Nel pomeriggio rasserena in Sardegna, ulteriore possibilità di acquazzoni sparsi e distribuiti in modo irregolare su gran parte delle regioni settentrionali e centrali. Nevicate sulle Alpi a partire da 2.200-2.500 metri. Al sud abbastanza soleggiato, con solo eventuali locali annuvolamenti temporanei sulla Puglia centrale, con qualche goccia isolata non esclusa.

Venti moderati di Maestrale in Sardegna, di Ponente o Libeccio sul centro-sud peninsulare. I rispettivi mari saranno mossi. Temperature in lieve diminuzione al centro e al sud, stazionarie al di sotto della media al nord.

GIOVEDI 11 GIUGNO ulteriori condizioni di instabilità su molte regioni, specie quelle centro-settentrionali (dettagli da confermare).

Luca Angelini

Powered by Siteground