7 August 2020

Mercoledì 22 qualche temporale inizia ad affacciarsi al nord, caldo un po’ fastidioso al centro e al sud

L’alta pressione seguita ad interessare l’area mediterranea. Infiltrazioni umide di origine atlantica però tendono ad abbassarsi di latitudine fino a lambire le nostre regioni settentrionali, specie l’area alpina.

MERCOLEDI 22 LUGLIO al mattino in prevalenza soleggiato, pur con qualche annuvolamento già presente qua e là lungo le Alpi, oltre a modeste nubi basse sulla Liguria centrale e sulla Calabria tirrenica. Nel pomeriggio sviluppo di focolai temporaleschi sparsi su Alpi e Prealpi, fenomeni che poi, tra la sera e la notte su giovedì 23, potranno scendere a interessare localmente la pianura Padana. Situazione invariata su tutte le altre zone. Temperature e indice di disagio in rialzo al centro-sud e in Sardegna, dove il caldo si farà piuttosto fastidioso, ventilato però lungo le coste.

GIOVEDI 23 LUGLIO lieve instabilità al nord, sole e caldo sul resto dell’Italia.

Luca Angelini

Powered by Siteground