8 April 2020

Mercoledì 25 maltempo in arrivo al sud, piuttosto freddo al centro-nord

Aria fredda continentale seguita ad interessare l’Italia spostando però il suo raggio di azione sulle regioni centro-settentrionali, mentre una intensa perturbazione nord-africana in vestirà quelle meridionali.

MERCOLEDI 25 MARZO al mattino nuvoloso al nord, sulle Marche e sull’est della Sardegna. Qualche precipitazione non è da escludere, specie a ridosso dei rilievi, anche a quote collinari, specie in Emilia-Romagna. Al sud rapido peggioramento con nubi e piogge a partire dalla Sicilia, poi in risalita anche verso le regioni peninsulari. Nel pomeriggio ulteriore maltempo al sud, con possibilità di temporali lungo i versanti ionici della Sicilia e della Calabria. Le precipitazioni si estenderanno con il passare delle ore anche al centro. e, a carattere locale, anche l’est della Sardegna. Nevicate sull’Appennino centrale e sui monti sardi inizialmente fino a 500-600 metri, sull’Appennino meridionale già oltre i 1.000, in ulteriore rapida risalita.

Venti sostenuti ovunque, Bora e Grecale al nord e in Sardegna, Levante al centro, Scirocco al sud. Mari fino ad agitati. Temperature in aumento sulle regioni meridionali.

GIOVEDI 26 tempo perturbato su molte regioni d’Italia, ma temperature in risalita al centro-sud.

Luca Angelini

Powered by Siteground