19 November 2018

Mercoledì 28 tra nubi e sole, spruzzate di neve in arrivo sulle Alpi di confine

COMMENTO GENERALE: tutto fila via liscio secondo i piani, ossia secondo il quadro generale già esposto nel nostro ultimo video meteo. Da una parte troviamo un appendice dell’anticiclone delle Azzorre, per altro non molto convinto a proporsi sulla scena mediterranea, e dall’altra una depressione insediatasi a cavalo delle Isole Britanniche, che invia perturbazioni a ripetizione verso l’Europa centrale. La coda di questi sistemi frontali riuscirà dapprima a lambire l’arco alpino (mercoledì 28), poi a penetrare maggiormente verso il settentrione (giovedì 29) e anche verso le centrali tirreniche (venerdì 30 e sabato 31 marzo).

Ecco allora il tempo che ci attende per la giornata di MERCOLEDI 28 marzo (click sulla cartina per la sintesi grafica): al mattino banchi nuvolosi stratificati in transito al nord, ma senza fenomeni annessi. Altrove abbastanza soleggiato e comunque asciutto. Con il passare delle ore si assisterà ad un ulteriore addensamento di nubi lungo le Alpi di confine valdostane e dell’alto Piemonte, con qualche nevicata possibile a partire da 1.500 metri di quota circa. I fenomeni si estenderanno poi a tratti anche lungo i settori alpini di confine lombardi e altoatesini presentandosi nevosi alla medesima quota. Altrove ancora asciutto, in un contesto comunque in parte nuvoloso.

Il VENTO tenderà a ruotare a Libeccio sulla Liguria  e sulla Toscana in serata e questo potrebbe dar luogo a qualche debole pioggia tra estremo Levante ligure e alta Toscana, con il mar ligure che diverrà mosso. Le TEMPERATURE sono previste in aumento su tutta l’Italia, aumento più avvertito al centro e al sud, dove si porteranno su valori prossimi alla media del periodo, media già raggiunta su tutte le altre zone.

Infine la tendenza per GIOVEDI 29 con maggiore instabilità al nord e sul nord della Toscana, accompagnata anche da qualche precipitazione, altrove abbastanza soleggiato, con maggior nuvolosità solo sulle regioni del versante tirrenico.

Luca Angelini

Mercoledì 28 tra nubi e sole, spruzzate di neve in arrivo sulle Alpi di confine