3 August 2020

Mercoledì 29 neve sulle Alpi di confine, schiarite ma ventoso altrove

Aria fredda di tipo polare marittimo seguita ad affluire dall’Atlantico finendo per impattare l’arco alpino, dove provoca nevicate lungo i versanti esteri. Sul resto dell’Italia sopraggiungerà invece aria meno umida che determinerà ampie schiarite.

MERCOLEDI 29 gennaio nevicate lungo i settori alpini di confine, sino a quote di fondovalle, specie su Valle d’Aosta e alto Piemonte, anche a carattere di bufera ad alta quota. Sul resto dell’Italia cieli poco nuvolosi, con qualche annuvolamento in più al centro, in Sardegna e sul versante meridionale tirrenico, ma con bassa probabilità di fenomeni. Qualche banco di nebbia al primo mattino sulla bassa Padana. Venti moderati nord-occidentali, con rinforzi in alta montagna e lungo le coste. Mari molto mossi. Temperature in lieve diminuzione, più apprezzabile in quota.

GIOVEDI 30 gennaio inizialmente soleggiato, ma con aumento della nuvolosità al nord, dove in serata si potrà anche avere qualche pioggia locale.

Luca Angelini

Powered by Siteground