30 November 2020

Mercoledì 7 marzo: perturbazione in transito, le previsioni ufficiali della Protezione Civile

In accostamento e a corredo dei già ampi editoriali pubblicati di nostro pugno, (anche in formato VIDEO) vi forniamo qui di seguito il Bollettino di Vigilanza meteo emesso dagli organi della Protezione Civile, gli unici che, ricordo, sono anche incaricati alla diramazione di eventuali allerte (non è il caso di oggi). Ma ecco il bollettino in dettaglio.

BOLLETTINO DI VIGILANZA METEO

Precipitazioni:
– sparse, diffuse dal pomeriggio, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania meridionale, settori tirrenici di Basilicata e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante, Toscana settentrionale ed appenninica, settori appenninici di Umbria, Marche, Abruzzo e Molise, Lazio centro-meridionale, resto di Campania, con quantitativi cumulati da deboli a moderati.
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sul resto del territorio nazionale, ad esclusione di Valle d’Aosta, Piemonte occidentale, Liguria di Ponente e Sicilia sud-orientale, con quantitativi cumulati deboli.

Nevicate: a quote superiori a 800-1.000m su settori alpini, con apporti al suolo da deboli a puntualmente moderati; a quote superiori a 1.200-1.400m sull’Appennino centro-settentrionale e 1.400-1.600m sull’Appennino meridionale, con apporti al suolo moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: massime in locale sensibile aumento su tutti i versanti adriatici centro-settentrionali.
Venti: dal pomeriggio forti occidentali sulla Sardegna, con burrasca sui settori settentrionali, in estensione a Sicilia, Calabria e alle coste tirreniche centro-meridionali.

Mari: tendenti ad agitati tutti i bacini occidentali, localmente molto mosso lo Ionio.

Report Luca Angelini

Mercoledì 7 marzo: perturbazione in transito, le previsioni ufficiali della Protezione Civile