17 November 2019

METEO estrema nel mondo: tifone Hagibis sul Giappone, maxi incendi in California

Come vi avevamo preannunciato il super tifone Hagibis ha investito il Giappone, dove ha provocato un vero disastro. Le zone più colpite sono state soprattutto quelle sud-orientali. Anche Tokyo è stata investita dal ciclone che alle ore 21.00 (ora locale) di ieri ha spazzato la capitale del sol Levante con venti fino a 200 km/h.

Purtroppo si registrano 19 vittime e 140 feriti, oltre a molte centinaia di migliaia di sfollati, 910 mila nella sola provincia di Kawasaki. Come era in previsione la violenza e la pericolosità del Tifone ha costretto alla modifica anche di importanti competizioni sportive.

Intanto dall’altra parte del mondo siamo alle prese con una situazione del tutto opposta. La California brucia in più parti. La zona maggiormente interessata dagli incendi è quella a nord di Los Angeles, dove è stata segnalata anche una vittima e dove si segnalano oltre 12 mila evacuati. Decine le case distrutte lungo il fronte del fuoco lungo 16 chilometri quadrati. Si tratta di uno degli incendi più vasti della sua storia, dal momento che risultano inceneriti ben 114.850 ettari di terreno

Le previsioni locali hanno confermato anche per i prossimi giorni condizioni “estremamente critiche” per gli incendi, per via del forte vento e delle temperature elevate in rapporti all’aridità dei suoli.

Report Luca Angelini

Powered by Siteground