25 June 2017

Meteo montagna

PREVISIONI NIVO-METEOROLOGICHE

Utile sia per chi frequenta la montagna durante l’inverno che in tutte le altre stagioni, il servizio Meteomont è curato dall’Aeronautica Militare e propone sia i bollettini dettagliati delle previsioni meteorologiche suddivisi per regioni, sia lo stato del manto nevoso eventualmente presente e il relativo pericolo di valanghe. Click sui simboli per ottenere le informazioni desiderate.




 

Le mappe sotto riportate indicano: 1) Il limite dello zero termico e le eventuali precipitazioni associate. 2) Il vento medio+umidità relativa a 3.000 metri per i prossimi 3 giorni, su elaborazione Consorzio LAMMA. 3) Le schermate successive inoltre informano sul bollettino della neve emesso da Televideo Rai









PREVISIONE DIREZIONE VENTI IN QUOTA

La differenza di pressione tra i due versanti di una catena montuosa genera venti che soffiano da una parte all’altra delle linee di cresta. I grafici indicano questo dislivello barico (linea azzurra) che se è superiore a 4hPa, innesca i rispettivi venti, la cui direzione provenienza è indicata dalla freccia grigia in basso a destra. Esempio: nel primo grafico sotto a sinistra è rappresentata la previsione della differenza barica tra Lugano e Zurigo per i prossimi 5 giorni. Se la linea azzurra sale su valori positivi di oltre 4hPa si instaurerà Foehn a nord delle Alpi (in Svizzera ed Austria), se scende su valori negativi di oltre 4hPa si avrà Foehn a sud delle Alpi (nostre valli e pianura Padana). Fonte Meteocentrale.

Alpi centro-occidentali (Foehn)


Testo alternativo accessibile

Alpi orientali (Foehn)


Testo alternativo accessibile

Alpi orientali (Bora)


Testo alternativo accessibile

Alpi occidentali (Maestrale)


Testo alternativo accessibile

Alpi occidentali (Bise)


Testo alternativo accessibile

Laghi prealpini


Testo alternativo accessibile

Meteo montagna