24 April 2018

NATALE con temperature in rialzo su tutta l’Italia

E anche questa volta il “bianco Natale” rimarrà solo nell’immaginario comune, figlio di una tradizione d’altri tempi.

Dopo la lunga fase con temperature sotto media – compreso l’apice che ha visto in questi ultimi giorni l’apporto di aria continentale, con valori particolarmente bassi sul diverse zone d’Italia – siamo in procinto di osservare un cambio di rotta delle correnti in entrata sull’Europa.

Non ci saranno più venti freddi da nord o da nord-est, ma più temperati in arrivo da ovest. Tutto era nelle previsioni da alcuni giorni e ora lo confermiamo anche se, procedendo con l’analisi, emergono ulteriori dettagli.

Intanto la giornata di Natale vedrà transitare un promontorio mobile di alta pressione che agevolerà questo rialzo delle temperature su tutto il nostro Paese, con i valori che si porteranno qualche grado sopra la media, specie in quota, poi però si assisterà ad un nuovo calo, seppur lieve, a causa di una prima perturbazione atlantica in programma tra Santo Stefano e il 27 dicembre.

A seguire solo tanta incertezza, ma partendo da qui, possiamo già immaginare che Natale sarà.

Luca Angelini

NATALE con temperature in rialzo su tutta l’Italia