21 January 2021

Natale di avvicina ma l’inverno perde il filo

Questa volta non c’è neanche la solita alta pressione di mezzo, eppure l‘inverno propriamente detto ha indubbiamente perso il filo. La “nuova normalità” meteorologica, ossia il comportamento tipico di questi ultimi anni, si conferma ancora una volta e ci riserva – almeno sino a Natale – una fase del tutto incolore della stagione.

Abbiamo detto che non ci sono alte pressioni a disturbare l’avvento del Generale; vero, ci sono le correnti atlantiche, temperate e umide ma neanche troppo. Poi ci sarà una depressione africana. Fino al weekend dunque si conferma la quasi totale mancanza di piogge sull’Italia. Faranno eccezione alcune zone del nord dove nelle prossime ore (mercoledì 16) si potrà assistere a qualche pioviggine di poco conto. Poi le piogge di domenica 20, ma niente calo delle temperature. Per quello dovremo forse aspettare la fine dell’anno.

Luca Angelini