Neve a tratti fino in pianura: succederà questa notte sul Friuli Venezia Giulia

Un breve approfondimento riguardo l’ingresso turbolento dell’aria fredda proveniente dall’Artico sull’Italia. Dopo la Sardegna, anche il Friuli Venezia Giulia finisce sotto i riflettori, se non altro per la possibilità che alcuni rovesci possano localmente e temporaneamente interessare settori di pianura. Succederà la notte su lunedì e la probabilità di ulteriori rovesci isolati a carattere nevoso si protrarrà sino alle prime ore di lunedì mattina. Per il resto il limite medio delle nevicate si attesterà mediamente intorno a 300-400 metri. Accumuli anche di diversi centimetri in montagna, più modesti in collina.

Luca Angelini