NEVE dell’Immacolata al nord: nuove conferme

Nuove conferme: il giorno dell’Immacolata trascorrerà molto probabilmente sotto la neve su diverse zone del nord Italia, e non solo in montagna, ma anche in pianura. Man mano che i giorni passano, i nostri modelli numerici hanno la possibilità di ricalcolare lo stato futuro dell’atmosfera con maggior precisione e affidabilità permettendoci di fornire un quadro più completo e attendibile.

Dunque le ultimissime dicono questo: la neve in arrivo mercoledì 8 dicembre potrà interessare con un buon margine di probabilità (70-75%) quote di fondovalle e di pianura nelle seguenti regioni: Valle d’Aosta, Piemonte, entroterra ligure centrale (forse coinvolte a tratti Genova e Savona), Lombardia (escluso forse il Mantovano), Emilia occidentale (province di Piacenza e Parma) Trentino e Alto Adige-Sud Tirol. Neve a livelli collinari invece sui restanti settori della Liguria, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Nei prossimi aggiornamenti provvederemo a individuare l’entità di questo episodio nevoso analizzando le aree con maggior probabilità di attecchimento e gli eventuali accumuli stimati al suolo. Continuate a seguirci!

Luca Angelini