19 January 2020

Nino e Nina: maggiori influenze sul tempo europeo con i cambiamenti climatici

Come sappiamo, gli effetti diretti legati al cosiddetto ciclo dell’ENSO, ovvero dell’oscillazione che porta ai cicli di El Nino e de La Nina, in Europa non sono chiari e risultano piuttosto controversi, dal momento che il segnale del fenomeno è contraddistinto da una elevata variabilità interna.

Del resto, essendo un fenomeno che trae origine dallo sbalzo di temperatura a livello delle acque pacifiche al largo del sud America, il ciclo dell’ENSO è un fenomeno con effetti più impattanti sulle zone dell’oceano Pacifico.

Secondo un importante studio, volto ad indagare proprio le conseguenze di El Nino e de La Nina sul clima europeo, Cassou et al. hanno rilevato che in un mondo più caldo, a causa dei cambiamenti climatici, il ciclo ENSO avrebbe maggiori impatti sulla circolazione invernale nel nostro Continente, andando in questo modo a migliorare la prevedibilità stagionale.

Francesco Nucera

Powered by Siteground