3 April 2020

Nuova “rinfrescata” lampo in arrivo, target 20-23 febbraio

In un oceano di aria mite, queste infiltrazioni più fredde non passano inosservate, se non altro per il salto di temperatura che si manifesta al loro passaggio. A dire il vero si tratta di sprazzi di “normalità” stagionale immersi in una anomalia praticamente costante (e non il contrario!).

Dunque le elaborazioni numeriche, per ora esaminate in chiave probabilistica visto che parliamo di un orizzonte temporale di una settimana, hanno individuato questo strappo di temperatura che tra il 20 e il 23 febbraio potrebbe far calare le temperature sull’Italia anche fino a 10 gradi.

Malgrado ciò la discesa non corrisponderà ad una ondata di freddo, bensì ad un rientro dei valori entro le medie del periodo (al nord) e una discesa di 2-4°C al centro-sud, dove saranno anche probabili delle precipitazioni. Pioggia? Neve? Staremo a vedere. Voi nel frattempo ricordate di tornare su questa pagina nei prossimi giorni per trovare la prossima analisi aggiornata.

Luca Angelini

Powered by Siteground