29 November 2020

Nuova settimana e si rivede il VENTO forte

Due parole per completare il quadro di previsione relativo allo stato del tempo per i prossimi giorni.

Dunque, come sappiamo è in arrivo una perturbazione dal nord Europa. Questa perturbazione è seguita da aria fredda che causerà un vistoso calo delle temperature su tutta l’Italia. La pressione di questa massa d’aria sulla bolla anticiclonica presente sul comparto mediterraneo sarà all’origine del vento forte che trasporterà questa massa di aria fredda.

L’apice del vento, inteso sia come intensità che come estensione, è previsto per le ore centrali di martedì 26 marzo (vedi figura, clic per aprirla).

Ecco i motivi per i quali il vento sarà protagonista quasi assoluto dell’intera settimana, venti che dalla sera di lunedì 25 marzo ruoteranno dai quadranti settentrionali, principalmente Tramontana, poi Bora e Grecale. Venti forti uguale mari molto mossi o agitati, e questo è un altro fattore da tenere in considerazione per l’intera settimana.

Luca Angelini