23 April 2018

Nuova TEMPESTA sulla Gran Bretagna nel weekend, le possibili conseguenze in Italia

Il punto della questione è il seguente: quando arriveranno le indispensabili piogge autunnali sull’Italia? Ok, ma il titolo parla di una tempesta in arrivo sulle Isole Britanniche e non sull’Italia, qual’è allora il nesso tra le due cose?

Per ora possiamo solo anticipare l’ipotesi che probabilisticamente va per la maggiore e che conferma un cedimento dell’attuale campo anticiclonico sul nostro Paese tra giovedì 19 e domenica 22. Fin qui ci siamo, tuttavia quella nuova tempesta in formazione proprio nel weekend sull’Atlantico potrebbe gettare scompiglio tra le precedenti elaborazioni numeriche in favore di una maggior tenuta dell’anticiclone sul Mediterraneo.

Lo si deduce dal fatto che i venti di tempesta lanciati oltre i cinquantesimo parallelo non sono altro che il bordo di contrasto con una figura antagonista, che per forza di cosa è anticiclonica e che per forza di cose si torva a sud di questa latitudine, guarda caso alla nostra latitudine.

In altre parole potrebbe capitare qualcosa di simile a quanto abbiamo visto in occasione del passaggio sul vicino Atlantico ciclone Ophelia, la cui azione di risucchio non ha fatto altro che pompare aria calda entro il pallone anticiclonico euro-mediterraneo rinforzandolo.

Tutto questo per dire che:

  1. la perturbazione (già debole di suo) attesa giovedì 19 potrebbe dar luogo a fenomeni non più sparsi ma del tutto isolati e per di più relegati forse alla sola Sardegna nelle ore serali. Altrove nubi, schiarite e tempo asciutto.
  2. la seconda perturbazione, quella attesa per domenica 22, transiterà molto velocemente dando luogo a piogge di passaggio, più probabili al nord e sulle centrali tirreniche, con successivi rasserenamenti al seguito.
  3. il calo delle temperature ci sarà ma nel complesso più modesto e differito a domenica.

Insomma, avrebbe potuto piovere – di certo non molto, ma sempre meglio di niente – e invece ecco saltar fuori questa, diciamo, complicazione a render tutto ancora una volta più difficile. E intanto l’autunno vola via veloce….

Luca Angelini

Nuova TEMPESTA sulla Gran Bretagna nel weekend, le possibili conseguenze in Italia