Pasquetta con vento e un po’ di instabilità al sud, sole altrove

La corrente fredda sopraggiunta a Pasqua interessa ancora il nostro Paese risultando più attiva al sud. Tenderà comunque a indebolirsi nel corso della giornata.

LUNEDI 18 APRILE al mattino nubi e rovesci sparsi su Puglia, Basilicata, Cilento, Calabria e Messinese, con possibilità di qualche pioggia e nevicate in montagna a partire da 800-1.000 metri. Su tutte le altre regioni soleggiato. Nel pomeriggio parziale miglioramento anche al sud con passaggio a variabilità e schiarite. In serata qualche addensamento in sviluppo sul Friuli Venezia Giulia. Ventoso al centro-sud con mari molto mossi e temperature ancora sotto la media del periodo. Valori massimi in lieve rialzo invece al nord.

MARTEDI 19 APRILE in prevalenza soleggiato con tendenza a passaggio di qualche banco nuvoloso al nord nella seconda parte della giornata. Venti dapprima in indebolimento e poi in successiva rotazione dai quadranti meridionali. Mari mossi. Temperature in ripresa ovunque.

Luca Angelini