3 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Perché le traiettorie degli uragani seguono quasi tutte lo stesso percorso?

Un classico: partono andando prima verso ovest quando si trovano a latitudini molto basse, poi una virata verso est risalendo a latitudini maggiori.

Il motivo è che tutti i cicloni tropicali nascono vicino all’Equatore, dove l’assenza della forza di Coriolis (vi consiglio questo articolo per approfondire) permette a piccole depressioni sprovviste di contrasti termici di approfondirsi. Quando ciò avviene, tali sistemi rimangono imbrigliati dagli Alisei, venti costanti che all’altezza dell’Equatore spirano da est verso ovest all’Equatore e da sudest verso nordovest sopra, fino ai tropici.

Superati i tropici, il ciclone nostro ciclone esce da questa corrente ed entra nel regime delle Westerlies (correnti occidentali), le correnti portanti delle medie latitudini. Le correnti occidentali, tuttavia, sono meno regolari degli Alisei perchè risentono molto della tipica variabilità meteorologica delle medie latitudini e quindi iniziano ad ondulare; sono le cosiddette onde di Rossby.

Ogni singolo uragano dunque, pur seguendo l’orientamento qui descritto, intraprenderà una sua traiettoria ben specifica che dipenderà dalla configurazione del momento ed è per questo che le tracce rappresentate nella figura (click per aprirla immagine a cura di Lorenzo Catania), pur avendo tutte la direzione sudovest-nordest in comune, risultano più casuali sopra i tropici.

Notiamo anche come i due tipi di moto, sopra e sotto i tropici, spieghino bene perché Cristoforo Colombo, percorrendo una traiettoria meridionale, fu spinto dagli Alisei verso l’America Centrale, mentre al ritorno, quando forse inconsapevolmente, o per istinto, scelse una traiettoria molto più settentrionale, fu sospinto dalle Westerlies verso l’Europa.

O forse aveva fatto un viaggio nel futuro per studiarsi la circolazione generale dell’atmosfera…

 

Prof. Claudio Cassardo

Adattamento Luca Angelini

Perché le traiettorie degli uragani seguono quasi tutte lo stesso percorso?