29 October 2020

Perturbazione in arrivo, tra martedì 10 e mercoledì 11 prima NEVE a quote medio-basse al centro-sud

Una perturbazione di origine nord-atlantica, nel suo tragitto verso l’Europa, aggancerà all’altezza del mar di Norvegia una corrente fredda di recente origine artica e la convoglierà in parte anche verso l’Italia. La sua traiettoria, impostata da nord-ovest verso sud-est, vedrà esposte a questo flusso le regioni adriatiche e quelle meridionali.

Il passaggio avverrà tra martedì 10 e mercoledì 11 dicembre, pertanto il presente editoriale va inteso solo come anticipazione.

In ogni caso per il periodo indicato sarà lecito attendersi sull’Italia un generale abbassamento delle temperature e, sulle regioni del medio versante adriatico, quelle interne appenniniche e sulle regioni meridionali, anche la concreta possibilità di assistere alle prime nevicate fin verso i 1.000 metri.

Il tutto si svolgerà con un generale rinforzo del vento di Tramontana, Bora e Grecale. Nei prossimi aggiornamenti, e nel VIDEO che sarà online lunedì sera, approfondiremo ulteriormente la questione.

Luca Angelini

Powered by Siteground