24 January 2021

Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria: le allerte meteo ufficiali delle ARPA

Perchè prendiamo in considerazione solo queste tre regioni? Perchè nella giornata di mercoledì 23 novembre, cui si riferisce questo articolo, saranno proprio il Piemonte, la Valle d’Aosta e la Liguria le zone che verranno maggiormente colpite dal maltempo. Il vortice responsabile di questa situazione, come vi avevo anticipato in questo articolo, tenderà temporaneamente ad arretrare verso ovest coinvolgendo pertanto con i suoi fenomeni di punta, solo l’angolino nord-occidentale del nostro Paese.

Questo non significa che su altre regioni non pioverà, ma che eventuali criticità sono più probabili su questi settori.

Oltretutto la situazione va monitorata anche per quello che ha già fatto nella giornata precedente. Pensate che oggi, martedì 22 novembre, come potete constatare sulla mappa elaborata dalla Rete Meteonetwork, aggiornata in tempo reale in questa pagina, queste stesse zone sono state interessate da pesanti precipitazioni. Segnalo in particolare l’area compresa tra Biellese e Verbano per quanto riguarda il Piemonte, la bassa Valle d’Aosta, la fascia prealpina occidentale lombarda e il Ponente ligure, soprattutto nella zona del Genovese, dove sono stati addirittura superati in alcune stazioni meteo i 300 millimetri di pioggia in 24 ore.

Partiamo allora dal Piemonte (click sulla figura per accedere al bollettino di allerta):

piemonte

Proseguiamo con la Valle d’Aosta (click sulla figura per accedere al bollettino di allerta):

valle-daosta

Finiamo (per ora) con la Liguria (click sulla figura per accedere al bollettino di allerta):

liguria

Per ulteriori informazioni meteorologiche a livello regionale vi invito a consultare questa pagina. Dopo aver selezionato la regione di vostro interesse, potrete accedere sia alla sintesi grafica generale (cartina subito in alto) che ai bollettini meteorologici ufficiali emessi dalle rispettive ARPA regionali (Alla voce “altre previsioni”) .

Report Luca Angelini

Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria: le allerte meteo ufficiali delle ARPA