25 October 2020

Piogge prossimi 7 giorni, solo al nord e nella seconda parte della settimana

Ora l’alta pressione domina la scena mediterranea con una figura ben strutturata a tutte le quote, limitata all’altezza dell’Europa centrale dalle correnti perturbate atlantiche. Lungo il limite di contatto tra le due figure scorre un flusso occidentale che trasporta sull’Italia aria marittima di origine medio-atlantica che contribuisce a mantenere le temperature su valori prossimi alla norma o appena superiori.

Il tempo sarà pertanto in prevalenza asciutto, tuttavia nella seconda parte della settimana, probabilmente già a partire da mercoledì 22-giovedì 23 luglio, il graduale abbassamento del flusso perturbato atlantico a ridosso dell’arco alpino potrà favorire qualche pioggia o temporale sulle nostre regioni settentrionali, in special modo sui settori posti a nord del fiume Po.

Ecco il motivo per il quale le uniche piogge di un certo interesse previste dal 20 al 27 luglio si manifesteranno sul nord Italia, con apporti che, in ogni caso, dovrebbero rimanere attinenti alle medie e dunque nel complesso non particolarmente abbondanti. Piovosità invece al di sotto della norma sul resto del Paese, anche se qualche temporale potrà interessare le regioni centrali nella giornata di venerdì 24.

Luca Angelini

Powered by Siteground