PIOGGE record nel mondo: ecco tutti i massimi storici del secolo

Ve lo diciamo subito: sono numeri impressionanti che, per darvi un’idea, abbiamo voluto rapportare al quantitativo medio di pioggia che cade normalmente in un anno in tre grandi città italiane: Roma, con 878 millimetri, Milano con 1.160 e Palermo con 647 millimetri. Vi ricordiamo che ogni millimetro corrisponde a un litro d’acqua sulla superficie di un metro quadrato.

Ecco dunque i record:

5 aprile 1926: a Opid’s Camp. California, un temporale riversò 16,5 mm di pioggia in soli 60 secondi, equivalente ad un rain rate medio (intensità media della pioggia) di 990 mm/h.

12 maggio 1916: a Plumb Point, Giamaica è stata registrata la pioggia record di 198,1 mm in 15 minuti.

26 luglio 1819: il record di pioggia caduta in un’ora è detenuto con 254,0 mm da Catskill NY USA.

27 febbraio 1939: in un’ora e 10 minuti sono caduti 318,0 mm di pioggia a Mont d’Ambre (Madagascar).

1° ottobre 1892: in 3 ore Marsiglia risulta un record di 210 mm di pioggia.

12 gennaio 1880: in 4 ore sono caduti 584,2 mm a Barsetere, St. Kitts, nelle Indie Occidentali.

Agosto 1933: record di pioggia caduta in otto ore avvenuto in Italia, con 554,0 mm nell’Orba (confine tra Liguria e Piemonte).

14-15 luglio 1911: in 12 ore sono caduti a Bagnio, nelle Filippine 675,1 mm di pioggia il 15 luglio 1911 e in 24 ore 1.168,1 mm.

19-20 luglio 1913: in due giorni, a Formosa, nella località di Funkiko sono caduti 1.671,0 mm.

16-18 ottobre 1951: torniamo in Italia. In 3 giorni di pioggia caddero 1.495 mm a S. Cristina d’Aspromonte. Nello stesso periodo, piogge di tale entità vengono registrate anche nella Sardegna orientale.

12-15 giugno 1876: in 4 giorni di pioggia caddero 2.586,7 mm a Cherropunii in India. Questo record pare sia stato battuto nel febbraio del 2007 in Madagascar, con oltre 5.000 mm in 4 giorni, ma il dato è ancora da ufficializzare.

I successivi record appartengono tutti alla località di Cherropunii in India:
3.331,2 mm tra il 24 ed il 30 giugno 1931
4.797,5 mm tra il 24 giugno e l’8 luglio 1931
9.300 mm nel solo luglio 1861
26.461 mm in un anno, tra l’agosto 1860 ed il luglio 1861.

Lorenzo Catania e Luca Angelini