25 November 2020

I possibili TEMPORALI di venerdì 8 al sud, specie sulle regioni ioniche

Ora l’alta pressione non la fa più da padrone, neanche sul nord Africa. Una vasta saccatura atlantica infatti – ne abbiamo trattato ampiamente in questo nostro ultimo VIDEO meteo – ne ha preso il posto invertendo il senso della circolazione che ha assunto rotazione ciclonica. In questo modo le correnti non solo portano aria umida, ma predispongono l’atmosfera ad un sollevamento in blocco con costruzione di nubi e precipitazioni.

Le caso che stiamo trattando, si va predisponendo il passaggio sulle nostre regioni meridionali di un piccolo ma insidioso vortice ciclonico (quello che ha interessato altre zone del nostro Paese giovedì 7). La sua traiettoria a parabola, lo porterà dalla Sardegna verso il Tirreno meridionale sino a scavalcare la Calabria sfociando sullo Ionio. Qui aggancerà un pennacchio di vento appartenente ad un ramo secondario della Corrente a getto che porterà su tutta l’aria calda e umida dalla Tunisia verso l’Albania e la Grecia (qui sono attesi fenomeni particolarmente intensi).

Sui settori ionici andrà pertanto attuandosi una confluenza nei bassi strati con possibile sviluppo di strutture temporalesche di tipo rigenerante soprattutto in mare aperto, ma anche con possibile coinvolgimento della Sicilia sud-orientale, della Calabria meridionale e del Salento. Lungo questo asse (vedi mappa qui sopra allegata facendo click per aprirla) potranno aversi i fenomeni temporaleschi più intensi.

Rovesci sparsi e locali temporali saranno comunque possibili anche sul resto del meridione, in particolare sui settori settentrionali della Calabria tirrenica per effetto di sbarramento indotto dai venti di Libeccio. Sarà invece il Maestrale più asciutto ad inibire in parte il potenziale temporalesco sulle altre zone del sud dove, come detto, i fenomeni saranno più isolati e occasionali.

Ulteriori approfondimenti sulla pagina dedicata ai temporali.

Luca Angelini

I possibili TEMPORALI di venerdì 8 al sud, specie sulle regioni ioniche