21 February 2018

Prima decade di febbraio quasi tutta con temperature sotto media

Con la dovuta eccezione della sciroccata in vista per le prossime ore, ovvero tra martedì 6 e mercoledì 7, i primi dieci giorni di febbraio chiuderanno con le temperature al di sotto della media, seppur di poco.

Nessuna ondata di gelo in arrivo, come si conviene da molti inverni a questa parte, ma per alcuni giorni ci sarà da coprirsi. Questo perchè un vortice di bassa pressione attualmente sulla penisola Iberica e in progressivo avvicinamento all’Italia richiamerà aria fredda dal nord Europa, aria fredda precedentemente e parzialmente risucchiata al di là del Circolo Polare ma…

Ma il lungo tragitto che questa massa d’aria compirà prima di raggiungerci sarà il motivo per cui il grosso del potenziale freddo si perderà per strada, al di là delle Alpi. C’è poi da tenere conto del rapido seppur temporaneo rialzo di martedì 6 e mercoledì 7, in concomitanza con il transito del vortice, cui si accompagnerà la risalita di aria più mite dai quadranti di Scirocco, fase della quale risentiranno soprattutto nel nostre regioni meridionali.

La nuova discesa nella seconda parte della settimana, ma anche in questo caso sarà freddo ma non troppo: l’andamento descritto delle temperature è rappresentato dalla figura in alto (click per aprirla). Si andrà un paio di gradi al di sotto della media che negli anni passati sarebbero passati inosservati e che oggi costituiscono un’eccezione.

Luca Angelini

Prima decade di febbraio quasi tutta con temperature sotto media