23 October 2020

Prima NEVE in vista sulle cime alpine nel weekend

Qualche spruzzata arriverà probabilmente anche su quelle appenniniche poste oltre i 2 mila metri, ma lungo le Alpi indubbiamente il paesaggio cambierà drasticamente perchè le nevicate che si profilano in quota tra venerdì 25 e domenica 27 settembre saranno indubbiamente significative.

Al momento possiamo solo rimanere nel campo delle probabilità, senza poterci spingere in quote esatte, accumuli o dettagli micro-climatici che potrebbero modificare anche vistosamente da un luogo all’altro.

Di sicuro c’è che la lunga agonia estiva delle superfici glaciali messe a nudo dagli eccessi dell’estate sta per subire una drastica battuta d’arresto, grazie anche all’effetto albedo, alle notti sempre più lunghe e il sole sempre meno alto sull’orizzonte. E non è detto (ma questo è già più difficile) che il periodo d’ablazione estiva stia giungendo al termine, almeno per gli apparati più vasti ed elevati, posti oltre i 3.500.3.800 metri.

Luca Angelini

Powered by Siteground