3 July 2020

Prime anticipazioni sulla possibile tendenza della prima metà di luglio

L’analisi del materiale probabilistico fornito dal Centri di Calcolo di Reading, e rielaborato dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, ci fornisce lo spunto per dare una prima occhiata alla possibile tendenza meteorologica della prima decade di luglio. Ricordiamo che, trattandosi di tendenze a lungo termine (e non previsioni), si analizza essenzialmente l’andamento più probabile dei parametri meteorologici principali, dai quali si ricavano poi le rispettive possibili anomalie di piovosità e temperatura rispetto ai valori medi climatologici.

29 GIUGNO – 05 LUGLIO 2020

La prima settimana del nuovo mese si apre all’insegna di un debole regime ciclonico al nord cui fa seguito un corrispondente regime anticiclonico al centro-sud. Ne conseguiranno regimi precipitativi ancora in linea con la media del periodo sulle regioni settentrionali, in special modo lungo l’arco alpino e prealpino, e decisamente al di sotto invece al centro-sud. Allo stesso tempo si affiancheranno invece i valori di temperatura che, su tutto il Paese saranno al di sopra della media, anche se con scarti non particolarmente rilevanti.

06 – 12 LUGLIO 2020

Nella seconda settimana del nuovo mese pare impostarsi un debole regime ciclonico al sud mentre sul resto del Paese permangono condizioni di alta pressione. Ne conseguiranno valori di precipitazione al di sotto della media del periodo al nord, in linea sulle regioni centrali ed al di sopra al sud. Per quanto invece attiene ai regimi termici, si rileva che gli stessi saranno in linea con la media del periodo al centro-nord, leggermente al di sotto al sud.

Luca Angelini

Powered by Siteground