24 October 2020

Primi giorni di febbraio, alta pressione confermata

Benchè ci sia sempre chi, non conoscendo il corretto utilizzo della modellistica numerica, è convinto di vedere a due settimane la solita ondata di gelo – si la stessa che stiamo aspettando ogni anno, da diversi anni – la realtà ci mostra senza ombra di dubbio quello che avverrà con maggior probabilità prima, ovvero all’inizio del mese di febbraio.

Lo scenario che emerge è ormai ricorrente in tutte le stagioni ed è la famigerata figura anticiclonica scaccia inverno. Tutte le indicazioni probabilistiche convergono infatti su una nuova ripresa dell’anticiclone subtropicale a partire da giovedì 30/venerdì 31 gennaio fino al 3-4 febbraio.

Questo coinciderà con una nuova graduale risalita delle temperature al di sopra della media, soprattutto a cavallo del weekend (inversioni termiche a parte) e a prevalenza di tempo soleggiato, anche se non mancheranno temporanei passaggi nuvolosi, comunque senza precipitazioni degne di nota.

Questo nuovo anticiclone non dovrebbe però protrarsi molto; le elaborazioni probabilistiche infatti mostrano segnali di cambiamento a carico della circolazione generale entro la fine della prima settimana di febbraio, ma al momento non è ancora chiaro cosa ci aspetta. Torneremo sull’argomento nei prossimi aggiornamenti.

Luca Angelini

Powered by Siteground