28 March 2017

Proiezioni stagionali

Come si leggono le mappe della tendenza stagionale

Le mappe indicano la probabile tendenza del campo di temperatura (colonna a sinistra) e di precipitazione (colonna a destra) nei prossimi 2 mesi. In particolare viene indicato nell’ordine: 1) Le possibili anomalie di temperatura per il mese prossimo. 2) La possibile anomalia delle precipitazioni per il mese prossimo. 3) La possibile anomalia della temperatura tra due mesi. 4) La possibile anomalia delle precipitazioni tra due mesi. Per le mappe di temperatura, in colore blu sono rappresentate le aree che con maggiore probabilità risulteranno molto più fredde della media, le aree colorate in rosso carico indicano le zone che risulteranno con maggior probabilità molto più calde della norma. Per le mappe di precipitazione, in colore blu sono rappresentate le aree che con maggiore probabilità risulteranno molto più piovose della media, le aree colorate in rosso carico indicano le zone che risulteranno con maggior probabilità meno piovose della norma. Il colore bianco delle aree continentali indica valori prossimi alla norma.

Fonte dati CPC/NOAA

Anomalie temperatura prossimo mese

Testo alternativo accessibile

Anomalie piogge prossimo mese

Testo alternativo accessibile

Anomalie temperature prossimi 2 mesi

Testo alternativo accessibile

Anomalie piogge prossimi 2 mesi

Testo alternativo accessibile

Di seguito il quadro nei prossimi tre mesi elaborato mensilmente da laboratorio di analisi giapponese Jamstec. Su carta a scala planisferica sono rappresentate rispettivamente le anomalie di temperatura e quelle di precipitazione.

Fonte dati a cura di Jamstec.go.jp









Proiezioni stagionali