Prossima settimana: nuovo picco del CALDO, ecco chi colpirà

Le giornate più difficili saranno quelle comprese tra giovedì 21 e sabato 23 luglio. Dopo un intermezzo appena più ventilato atteso tra oggi (domenica 17) e lunedì 18 luglio, una nuova intensa ondata di caldo è attesa investire l’Italia nei giorni successivi spingendo i termometri a superare le medie del periodo di 6-8°C per diversi giorni. Ricordiamo che la media statistica sulla quale ci si basa per rapportare le temperature previste è quella riferita alla seconda e terza decade di luglio, ovvero la più calda dell’anno. Il tutto sarà sufficiente a ritenere probabile che, su diverse zone, possano venir replicati valori prossimi a 38-40°C, come avvenuto in questi ultimi giorni, ma probabilmente anche con maggior facilità ed estensione.

Le condizioni di disagio fisico, dovute anche al tasso di umidità che, per quanto non particolarmente elevato, darà comunque il suo contributo, renderà il caldo fastidioso su gran parte d’Italia già a partire da martedì 19-mercoledì 20. Tra tutte le regioni, solo la Sicilia risentirà un po’ più marginalmente di questa nuova ondata di caldo. Sull’Isola infatti, lambita da meno calde correnti nord-orientali, i termometri non dovrebbero salire oltre 2-3°C al di sopra della media. Nei prossimi giorni procederemo ad approfondire ulteriormente la questione aggiungendo anche ulteriori dettagli.

Luca Angelini